Vai al contenuto

Suggerimenti per il gioco di Valorant

Valorant è in circolazione da un po’ di tempo e già prima dell’uscita si è guadagnato un nome grazie a un’esperienza di gioco fresca in un gioco FPS 5v5. Dopo l’uscita del 2 giugno 2020, il gioco ha continuato a guadagnare popolarità tra i giocatori e nei tornei del campionato esports.

Per coloro che desiderano partecipare a questi tornei o che in generale vogliono diventare giocatori migliori in Valorant, questa guida vi aiuterà a evitare le insidie più comuni e vi darà alcuni consigli utili per migliorare il vostro gioco in Valorant.

Per chiarire l’obiettivo prima di procedere con i suggerimenti, ci sono due schieramenti con 5 giocatori ciascuno, ovvero attaccanti e difensori, che si precipiteranno e difenderanno i punti in cui è possibile posizionare il picco per la detonazione. Chi per primo elimina tutti i nemici o fa esplodere il picco vince il round e per vincere la partita, una squadra deve vincere 13 round collettivamente prima dell’altra squadra.

consigli per una migliore giocabilità in valorant

Suggerimenti per migliorare il gioco di Valorant e vincere facilmente

Dopo questa premessa, vediamo alcuni dei modi in cui è possibile migliorare il gioco in Valorant:

Gestione delle armi e dell’economia

I giocatori ricevono inizialmente 800 crediti al primo turno, quando iniziano la partita. Nella fase di acquisto, si possono usare per comprare abilità, armi e armature con l’obiettivo di segnare uccisioni e avere subito la meglio sulla squadra avversaria. Uccidere un avversario aggiungerà 200 crediti, mentre piazzare i moltiplicatori di picchi e di uccisioni non farà altro che aumentare i crediti alla fine di ogni round e in quello successivo.

Mentre la squadra vincente viene ricompensata con 3.000 creds e la squadra perdente ne guadagna 1.900 oltre alle rispettive uccisioni e alla detonazione/difesa di picchi, è fondamentale ricordare che in caso di morte si perdono l’arma e l’armatura. Ciò significa che dovrete acquistare nuovamente un’arma e un’armatura nel prossimo turno, se volete essere alla pari con la squadra vincitrice.

Dopo diverse perdite, non è consigliabile continuare ad acquistare armi costose se poi si finisce per perderle ripetutamente. Perciò, siate intelligenti dal punto di vista fiscale e sappiate dove potete risparmiare. È anche possibile scegliere l’arma dell’avversario dopo averlo ucciso per portarla con sé nel turno successivo, se solo si riesce a uscirne vivi.

Leggi: Come scaricare Valorant per PC

Gestione delle capacità dell’agente

Ogni agente dispone di quattro abilità che lo rendono una forza da non sottovalutare quando si tratta di attaccare o di proteggere un sito dall’invasione. L’uso di queste abilità non deve essere solo istintivo, ma anche calcolativo, perché ci sono pochi agenti come brimstone, sage, sova che possono usare le loro abilità a vantaggio della squadra, mentre agenti come phoenix, raze, omen e Jett hanno abilità che li avvantaggiano.

Suggerimenti per migliorare il gioco in Valorant

Poiché alcune abilità di questi agenti richiedono crediti per l’acquisto o vengono potenziate attraverso l’uccisione di nemici o la cattura di sfere, sapere quando è il momento giusto per usarle e usarle al momento opportuno (fugace, in realtà) può ribaltare le sorti della squadra nemica. Pochi agenti hanno anche abilità che si ricaricano entro 30 secondi o più, quindi usarle tempestivamente con saggezza vi aiuterà a vincere quei round.

Conoscere la propria posizione

Si tratta di un aspetto importante di cui dovete essere consapevoli, ovvero le varie collocazioni e i nomi dei siti in tutte le mappe per comunicare bene con il team. Per diventare davvero un giocatore abile nel gioco, è necessario conoscere gli angoli che possono essere utili per eliminare facilmente il nemico senza subire grandi danni. Dovete anche tenere a mente quali oggetti possono essere penetrati, come muri, impalcature, casse di legno e così via, per eliminare l’avversario in modo furtivo.

Un’altra raccomandazione è quella di mirare all’altezza della testa quando si sbircia un angolo o ci si precipita in un sito, in modo da risparmiare il tempo di reazione.

C’è anche la possibilità di nascondere i propri passi utilizzando il tasto assegnato per camminare lentamente all’interno della mappa e avvicinarsi di soppiatto agli avversari. Ricordate che la ricarica di una pistola o di un cecchino che carica un proiettile produce un suono, quindi cercate di limitare l’abitudine di ricaricare il caricatore fino a quando non è estremamente e gravemente necessario. Tuttavia, una volta che il picco è stato piazzato e se nella vostra squadra ci sono più agenti vivi, l’affrettarsi a entrare lentamente non farà altro che diminuire le possibilità di disinnescare il picco in tempo.

Imparare dai migliori

Guardare i giocatori esperti giocare non solo vi farà divertire, ma vi insegnerà anche diverse cose. Osservando le loro giocate si può imparare a evitare gli errori che si commettono, oltre a conoscere le varie strategie che utilizzano nei diversi momenti del gioco. Sebbene la maggior parte dei giocatori apprezzi la rotazione, è logico capire che non si può applicare sempre la stessa cosa su ogni mappa.

Cercate di non essere prevedibili nel vostro approccio all’eliminazione dei nemici e di capire e imparare dai migliori vedendoli affrontare situazioni difficili nel gioco. Potrete imparare nuove angolazioni, posizioni e trucchi se guarderete con attenzione i giocatori professionisti e gli streamer di giochi che giocano con valore .

Macinare nella gamma

Anche i giocatori di maggior successo tornano di tanto in tanto al poligono per valutare le proprie capacità. Potete esercitarvi nel tiro al bersaglio o negli schemi di spruzzatura e improvvisare tra i due imparando un nuovo modo di gestire lo schema di spruzzatura a vostro vantaggio. Ricordate, non siate mai timidi nel praticare le vostre abilità qui, perché anche i giocatori professionisti fanno lo stesso, anche se alcuni di loro non lo fanno apertamente in streaming.

Inoltre, ricordate che sparare mentre si corre ha un rinculo maggiore e possibilità di imprecisione dei colpi rispetto a quelli effettuati da fermi o accovacciati.

Suggerimenti per migliorare il gioco in Valorant

Regolare la grafica

Danneggiare il proprio sistema in nome dell’HD o del gioco di qualità non è un bene a lungo termine. Inoltre, in titoli competitivi come Valorant, dove gli agenti hanno abilità supreme, avere il massimo fps possibile su un sistema stabile giocherà sempre a vostro vantaggio. Per un’esperienza visiva più fluida durante il gioco, seguite questi suggerimenti per la configurazione grafica:

Disattivare l’anti-liasing

Disattivando questa impostazione si otterrà un aumento di 20-30 fps (fotogrammi al secondo) al costo di una grafica leggermente frastagliata, ma non un disastro totale che distrae dal gioco.

Leggi: Classifiche in Valorant

Qualità del materiale inferiore

Abbassare questo valore aumenterà i fps di altri 10-20 fotogrammi, ma a costo di far apparire la superficie piatta, ma dato lo stile di questo gioco, anche in questo caso non sarà una distrazione.

Disattivare Migliorare la chiarezza

Questa impostazione, se disattivata, vi fornirà un’ulteriore differenza di 25-30 fps al costo quasi nullo, dato che i bordi frastagliati non sembreranno troppo attenti anche quando è attivata.

Riduzione della risoluzione

Quando tutto il resto fa poco o quando si richiede un aumento significativo degli fps durante l’esecuzione del gioco sul proprio sistema, diminuire la risoluzione da 4k a 2k o da 2k a 1080p e da 1080p a 720p garantisce facilmente più di 120 fps anche su macchine vecchie.

Utilizzate questi suggerimenti per migliorare il gioco in Valorante di tanto in tanto e continuare a esercitarsi con la mira, oltre a imparare sia dalla mappa che dagli avversari, se si vuole diventare più bravi a giocare un particolare agente valoroso o se si vuole partecipare ai tornei. GLHF!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.